All’asta le maglie del derby Giana-Monza

Domenica 22 febbraio 2015, in occasione del derby Giana Erminio-Monza, valido per la ventiseiesima giornata di campionato Lega Pro (girone A), il club di casa indosserà una maglia da gioco celebrativa, a sostegno dell’Associazione benefica LIVE Onlus. Sul petto della divisa biancazzurra ci sarà infatti in bella mostra il logo di Live, ente no profit da anni attivo in Italia nella donazione dei Defibrillatori. Ad oggi, infatti, sono già stati consegnati ben 76 apparecchi ad Associazioni sportive e Istituti scolastici, previo corso di formazione, con il quale viene addestrato il personale all’utilizzo del preziosissimo apparecchio salvavita.

Alberto Paleari testimonial di Live

Nella Giana è presente uno dei Testiomonial di Live, il portiere Alberto Paleari, che ha fortemente voluto questa iniziativa. Per Live Onlus non è la prima collaborazione con club professionistici: la Giana Erminio infatti si unisce ad altre società come Livorno, Parma, Monza, Renate, Catanzaro, Poggibonsi, Como, Lecco, Real Vicenza, Foggia, Pro Patria, Brescia e Ascoli, che dal 2008 (anno di fondazione di Live) hanno voluto sostenere l’Associazione benefica attraverso l’utilizzo di speciali maglie da collezione in alcune gare di campionato.

Maglie “LIMITED EDITION” all’asta

Anche per questa iniziativa tutte le maglie, indossate in campo durante la gara e rigorosamente non lavate, saranno piazzate in asta benefica su ebay per la raccolta fondi in favore del progetto “Cuore Batticuore” sui Defibrillatori. Oltre a quelle utilizzate durante la gara, saranno messe all’asta in momenti diversi anche altre maglie d’eccezione: alcune maglie firmate da tutti i giocatori e da mister Cesare Albè, una firmata dal numero 10 Andrea Gasbarroni e una firmata dal numero 1 Alberto Paleari. Un’occasione per aggiudicarsi una maglia originale e assolutamente unica, contribuendo a sostenere il progetto di Live.

LIVE ONLUS: sito internet www.onluslive.org

Attachment

20150220_175914