Altro avversario inedito: il Rimini F.C.

Altro avversario inedito: il Rimini F.C.

Nessun precedente fra Giana Erminio e Rimini, che si incontreranno per la prima volta domenica 7 ottobre alle ore 14.30 allo Stadio “Città di Gorgonzola” per la gara valida per la 5ª giornata di campionato.

Rimini Football Club: 106 anni di storia

Nel corso della sua storia cominciata nel 1912 il Rimini conta nove partecipazioni al campionato di Serie B tra la stagione 1976’/77 e 2008/2009 e 43 partecipazioni al campionato di Serie C, dove negli anni ’80 lancia in panchina Arrigo Sacchi come allenatore. L’attuale Rimini Football Club, nato nel 2016 – dopo la mancata iscrizione al campionato Lega Pro – sulle ceneri del precedente Rimini Calcio Football Club e dell’Associazione Calcio Rimini 1912, è presieduta da Sergio Santarini, ex calciatore che ha esordito proprio nel Rimini, ma che poi ha trascorso 13 stagioni con la Roma. Ripartito dal campionato Eccellenza nella stagione 2016/17, vinto alla prima partecipazione, l’anno scorso il Rimini ha primeggiato in Serie D conquistando il ritorno tra i professionisti con largo anticipo sulla fine del campionato.

Il percorso nella stagione 2018/19

Con la guida in panchina di mister Gianluca Righetti, arrivato in biancorosso nel dicembre 2017 e artefice della promozione della stagione scorsa, nonostante i passi falsi che l’hanno eliminato dalla fase a gironi della Coppa Italia Serie C (pareggio 0-0 con l’Imolese e sconfitta 1-0 con il Ravenna), il Rimini ha mostrato un’ottima partenza in campionato, dove è ancora imbattuta e conta 5 punti nelle tre partite disputate (da recuperare la 1ª giornata non giocata con la Ternana): la vittoria 2-1 in casa con la Triestina, il pareggio 1-1 in trasferta con il L.R. Vicenza e il 2-2 casalingo con il Pordenone. Il modulo con cui mister Righetti ha affrontato le gare sinora è il 3-4-1-2, con alcuni elementi titolari sin dai tempi della cavalcata vittoriosa in Eccellenza: fra essi il portiere e capitano Francesco Scotti, Andrea Brighi in difesa, Abdoul Guiebre a centrocampo, gli attaccanti Alex Buonaventura, Scott Arlotti e Sasa Cicarevic. Fra i nuovi acquisti spiccano gli esperti difensori Manuel Ferrani dalla Reggina e Andrea Venturini dal Ravenna, il trequartista Roberto Candido dal Padova e il terzino destro ’94 Andrea Bandini dall’Inter.

Attachment

avversaria