Amichevole SEREGNO-GIANA ERMINIO

Test amichevole contro il Seregno, ottima squadra di serie D guidata dall’ex Spal e Venezia David Sassarini, che dall’inizio della stagione ha alle spalle tre vittorie consecutive in altrettante amichevoli con Albinoleffe (1-0), Nibionno (4-0) e Verbano (1-0).

In campo per la Giana i due “ex Seregno” Di Lauri e Sarao, mentre rimane in tribuna il capitano Marco Biraghi per una lieve distorsione alla caviglia, sostituito da Pinto in mezzo al campo.

La Giana si porta in vantaggio al 9′: palla di Rossini dalla destra per Perna, che dal limite insacca con un pallonetto preciso all’incrocio dei pali. Ma il Seregno è un avversario di tutto rispetto e oltre ad un’occasione di testa di Marotta, il primo tempo si conclude con una traversa colpita da Battaglino.
Nel secondo tempo, dal 1′ Sosio, Sarao, Di Lauri e Recino sostituiscono Bonalumi, Perna, Augello e Crotti. Al 3′ il Seregno accorcia le distanze: cross dalla destra di Comi, che di sponda appoggia a Marzeglia per l’accorrente Giambrone, che insacca dal limite. Al 30′ tra le fila dei padroni di casa escono Comi, Giambrone e Cavalcante per Dell’Orto, Panin e Licciardello, mentre al 33′ escono Di Lauro e Mureno per Madaluni e Di Maio. Al 35′ arriva il raddoppio per il Seregno proprio con capitan Battaglino: il cross di Licciardello viene respinto di testa da Perico, ma la palla rimane al limite e il capitano degli Azzurri ne approfitta per trafiggere Ghislanzoni. Al 38′ altri cambi: esce Pinto per Cannistrà, mentre per il Seregno escono Battaglino e Marzeglia per Cima e Bottazzo.
Al 44′ il pareggio della Giana viene realizzato proprio grazie ai due “ex”: cross dalla sinistra di Di Lauri per Sarao, che di testa svetta e insacca sul primo palo.
Il match si conclude 2-2.