GIANA-PRO PIACENZA: il match programme da scaricare

GIANA-PRO PIACENZA: il match programme da scaricare

Giana Erminio-Pro Piacenza, penultima gara casalinga del campionato 2016/17, si giocherà sabato 22 aprile alle ore 18.30 al Comunale “Città di Gorgonzola” e vedrà la squadra guidata da mister Cesare Albè affrontare il Pro Piacenza di mister Fulvio Pea per la 17a giornata di ritorno.

Numerosi precedenti

Quattro i precedenti tra Giana e Pro Piacenza, due nella stagione scorsa e due in quella attuale: nel campionato 2015/16 una vittoria 2-1 per la squadra emiliana in trasferta a Gorgonzola nel girone di andata e un pareggio 1-1 a Piacenza nel ritorno, mentre i due precedenti di questa stagione si sono disputati entrambi al Garilli, dove il 19 ottobre la Giana ha vinto 4-1 la gara valida per i trentaduesimi di Coppa Italia Lega Pro e il 7 dicembre ha pareggiato 1-1 la gara della 17a giornata di campionato. I precedenti tra Fulvio Pea e Cesare Albè sono invece più numerosi, poiché i due allenatori si sono incontrati due volte nella stagione 2014/15, quando l’attuale tecnico del Pro Piacenza guidava il Monza: all’andata la Giana di Albè uscì sconfitta 2-0, mentre al ritorno vinse 2-1; un precedente si conta anche nel campionato 2015/16, quando Pea era l’allenatore della Cremonese e la gara di andata finì con un pareggio 1-1, mentre al ritorno il tecnico non era più sulla panchina grigiorossa.

La stagione del Pro Piacenza

Reduce da tre sconfitte consecutive, con il Como 1-2, col Piacenza 4-0 e con il Livorno 2-0, il Pro Piacenza ha tuttavia giocato buon un girone di ritorno, dove sinora ha messo a segno 24 dei suoi 45 punti attuali. Con tredici vittorie totali (cinque delle quali in trasferta), sei pareggi (due in trasferta) e sedici sconfitte (dieci in trasferta), il Pro Piacenza occupa attualmente l’undicesima posizione in classifica, a tre punti dalla Lucchese decima e quindi dall’ingresso in zona playoff. Al termine dell’ultima gara disputata con il Como, mister Pea si è così espresso: “L’avversario era di grande spessore, costruito per centrare i playoff e con giocatori che hanno fatto la Serie B, però credo di aver visto uno dei migliori Pro Piacenza della stagione” – e sui playoff – “Il nostro miracolo l’abbiamo già fatto, pensiamo a giocare così anche nelle ultime tre partite e poi faremo i conti”.

I gol e i bomber

Con 36 gol fatti e 35 subiti, il Pro Piacenza individua nell’ex Albinoleffe Massimiliano Pesenti il capocannoniere della squadra: per lui sono 13 i gol segnati, dei quali cinque rigori. Due i gol messi a segno in stagione anche da Riccardo Rossini, l’ex di turno arrivato quest’anno al Pro Piacenza dalla Giana, dove aveva militato sin dai tempi della Juniores.

Tutte le statistiche delle due squadre da scaricare qui giana-propiacenza

Attachment

Maschera MATCH Giana-PRO Piace