I nostri prossimi avversari: il Renate di Colella

Sedicesima posizione in classifica e sedici punti in totale per la prossima avversaria della Giana Erminio, il Renate, che sarà ospitato allo Stadio Comunale di Gorgonzola sabato 23 gennaio alle ore 17,30: sarà la prima volta della squadra brianzola sul terreno del Comunale “Città di Gorgonzola”, dato che la stagione scorsa la Giana ha accolto il Renate al Brianteo di Monza. Rispetto alla gara di andata, finita 1-1 (Ekuban 34′ pt, Perna 41′ st), il Renate ha cambiato allenatore prima dell’ultima gara di dicembre, quando mister Boldrini è stato sostituito da Giovanni Colella: ex Como, mister Colella da quando è sulla panchina brianzola ha messo a segno due vittorie per 1-0 (con il Cuneo in casa e con la Pro Patria in trasferta) e un pareggio, sabato scorso in casa con il Mantova, collezionando tre dei nove gol totali realizzati dalla squadra dall’inizio del campionato. Alcuni cambiamenti sono avvenuti anche nella rosa, dove non è più presente il giovane attaccante ’95 Marco Valotti, arrivato durante l’estate in prestito dal Brescia ed approdato al Lumezzane con il mercato di gennaio. Sono invece arrivati in nerazzurro Niccolò Galli, centrocampista centrale classe ’88, cresciuto nel settore giovanile del Parma e giunto a Renate dopo una prima parentesi stagionale al Rimini; Isaac Toah Ntow, ghanese, esterno di centrocampo classe ’94, dopo un trascorso nei settori giovanili di Inter e Brescia – con cui ha debuttato in Serie B – è attualmente sotto contratto con il Chievo Verona, che nella prima parte di stagione lo ha girato in prestito al Como, club con il quale ha collezionato una manciata di presenze in campionato.

Attachment

RG_257