I risultati del settore giovanile 10 e 11 marzo

I risultati del settore giovanile 10 e 11 marzo

BERRETTI Giana Erminio-Torino 2-2

La squadra di mister Andrea Chiappella ha preso le misure alla (ex) capolista e dopo i primi venti minuti di sofferenza, si compatta e aggredisce, guadagnando un rigore al 31’ pt: Corti lo trasforma nel gol del pareggio e del definitivo cambio di passo, concretizzato al 42’ pt da Sala, che aggancia di prima l’assist da sfondamento di Longhini e porta in vantaggio la Giana. Nella ripresa il Torino attacca a testa bassa e al 26’ st Citterio trafigge Dudiez per il pareggio, ma la prestazione dei biancazzurri fa vedere ancora una volta che la strada intrapresa da qualche partita è decisamente quella giusta. “Una grande prova contro la prima della classe. Abbiamo assaporato la vittoria fino a poco dalla fine e questo deve essere per i ragazzi motivo di orgoglio e stimolo – commenta soddisfatto mister Chiappella – La prima parte di gara ci ha visto un po’ in difficoltà, comunque più per meriti del Torino, che ha messo in mostra un ottimo gioco e trovato il meritato vantaggio. Bravi noi a reagire e creare tre/quattro occasioni da rete che ci hanno permesso di chiudere in vantaggio il primo tempo. Nel secondo tempo c’è stata l’attesa reazione del Torino, ma siamo riusciti a contenere con ordine rischiando il giusto, contro una squadra di livello. Il pari è arrivato forse sull’unica disattenzione difensiva concessa nel corso della ripresa. Si apre una nuova settimana di allenamenti, avanti a testa bassa per consolidare ciò che di buono abbiamo fatto e migliorare le situazioni dove siamo stati più carenti”.

Classifica 7a giornata di ritorno: Sassuolo* 31, Renate 30, Torino* 29, Pro Piacenza** 21, Albinoleffe* 20, Alessandria* e Piacenza* 19, Monza* 18, Cuneo* 10, Giana Erminio* 7. *una gara in meno

 

UNDER 17 Giana Erminio-Mestre sospesa

Un terreno zuppo di pioggia e decisamente impraticabile non ha scoraggiato il direttore di gara, che ha fatto scendere le squadre in campo per giocare la gara, ma al 18’ pt ha dovuto ricredersi e sospendere la partita, come accaduto in altri tre campi del girone A (Pordenone-San Marino e Renate-Albinoleffe). Insieme alla gara rinviata con l’Albinoleffe nel turno precedente a causa della neve, sono ora due le partite da recuperare per la squadra di mister Omar Barzaghi.

Classifica 9a giornata di ritorno: Pordenone° 52, Monza° 44, Sudtirol 41, FeralpiSalò* 39, Bassano* 37, Renate*°° e Padova* 35, Vicenza 34, Albinoleffe*°° 33, Giana Erminio°° 28, Santarcangelo*° 18, Mestre*° 17, San Marino*° 13, Ravenna° 12, Triestina 6. *già riposato; °una gara in meno

 

UNDER 16 Giana Erminio-Sudtirol 3-0

Nel recupero della 6a giornata di ritorno, la squadra di mister Tommaso Fajdiga supera e i diretti avversari sia sul campo che in classifica, mettendo a segno una netta vittoria dopo tre sconfitte consecutive. Lottando su un terreno reso pesante dalle abbondanti piogge cadute sul campo, la Giana ha messo la gara in discesa dopo i primi dieci minuti di gioco, quando Cortesi ha trovato il gol del vantaggio e al 27’ è arrivato anche il raddoppio ad opera di Pedrini; nella ripresa la difesa ha operato le giuste scelte, consentendo la ciliegina sulla torta a Besana, che al 37’ st ha siglato il tris. “Sono molto soddisfatto della prestazione. È stata una partita dura, giocata su un campo molto pesante, dove l’aspetto tecnico doveva essere accompagnato da un’attenzione doppia per ottenere il risultato – l’analisi di mister Fajdiga – Grande merito va all’interpretazione della partita da parte dei ragazzi: l’aver capito prima degli avversari il tipo di giocate funzionali al campo e l’aver prevalso nei contrasti, nella valutazione delle traiettorie e sulle seconde palle ha sicuramente fatto la differenza e ci ha consentito di vincere la partita. Penso sia una delle poche vittorie che, oltre ad aiutare il morale, insegnano anche qualcosa. Senza snaturare la propria identità, bisogna trovare soluzioni nuove a problemi nuovi. E la squadra ha dimostrato una certa maturità in questo senso”.

Classifica 6a di ritorno: Renate e Cuneo 33, Pordenone 29, Monza 28, Padova 20, Giana Erminio 19, Sudtirol 17, Vicenza 11, Bassano e Mestre 10.

 

UNDER 15 Giana Erminio-Mestre rinviata

A differenza dell’Under 17, la squadra di mister Matteo Castelnovo non è scesa nemmeno in campo e la partita con il Mestre è stata rinviata dall’arbitro a data da destinarsi, date le proibitive condizioni del campo reso impraticabile dalla pioggia, come accaduto in un’altra gara del girone: Pordenone-San Marino. Anche per l’Under 15, dunque, sono due le gare da recuperare dopo quella con l’Albinoleffe rinviata nel turno precedente causa neve.

Classifica 9a giornata di ritorno: Padova* 55, Renate*° 43, Bassano* 40, Albinoleffe*°, Pordenone° e Monza° 39, Vicenza 36, FeralpiSalò* 34, Giana Erminio°° 28, Sudtirol° 22, San Marino*° 19, Santarcangelo*° 17, Mestre*° e Triestina 14, Ravenna° 12. *già riposato; °una gara in meno

Attachment

u16 giana-sudtirol.jpg 3