I risultati del settore giovanile

Berretti Giana Erminio-Parma 4-2

Pioggia di gol e una Giana straripante sul terreno di casa affonda il Parma con un risultato netto, benché la squadra emiliana guidata da Morrone fosse più giovane rispetto ai biancazzurri di Sartirana. In ogni caso la Giana è partita forte, con Panza in stato di grazia ad affondare il primo colpo dopo soli 6’ di gioco e Cosi a raddoppiare al 31’ pt; al 13’ della ripresa Remondi segna il triplice vantaggio biancazzurro, ma il Parma accorcia le distanze al 29’ su rigore trasformato da Mastaj. Le due squadre non smettono affatto di giocare e al 39’ la Giana cala il poker ancora con Panza, mentre un minuto più tardi il Parma risponde con Gjasi per il definitivo 4-2. La squadra di Sartirana sale a 6 punti, ma dopo tre gare nello spazio di 3 punti troviamo ancora la bellezza di sette squadre.

Classifica 3a giornata Girone A: Como e inter 9, Cremonese, Sudtirol, Torino, Giana Erminio e Alessandria 6, FeralpiSalò, Albinoleffe, Parma, Lumezzane e Albinoleffe 3, Renate e Pro Piacenza 1, Piacenza 0.

Under 17 Giana Erminio-FeralpiSalò 1-3

Troppa FeralpiSalò per la Giana di Barzaghi. La capolista rimane imbattuta dopo le prime quattro giornate di campionato, benché la Giana le abbia tenuto testa nel primo tempo: al gol del vantaggio bresciano firmato da Moraschi all’8’ pt, i biancazzurri reagiscono e al 16’ trovano il pareggio con Callipo, ma il parziale dura poco e al 28’ è ancora la Feralpisalò a ritrovare il vantaggio con Faccioli, che trafigge un incolpevole Asnaghi, che comunque si è distinto tra i pali nel corso della gara; al 31’ della ripresa, infine, gli ospiti con Fysku realizzano anche il terzo gol.

Classifica 4a giornata girone A: FearlpiSalò 12, Como 9, Albinoleffe e Cremonese 7, Pro Piacenza, Lumezzane e Renate 5, Piacenza° 4, Alessandria 3, Sudtirol 2, Giana Erminio° 1, Olbia°° 0.

°una gara in meno

Under 15 Giana Erminio-FeralpiSalò 1-1

Secondo pareggio e secondo punto in tre gare per i ragazzi di mister Castelnovo, che nella prima gara casalinga se la giocano alla pari con gli ospiti bresciani secondi in classifica e mostrano una bella reazione al gol subito dopo un solo minuto di gioco (Nonni): al 25’ è infatti D’Elia a trovare il pareggio e a poter festeggiare con i compagni davanti al pubblico di casa. Nella ripresa il risultato non cambia e il buon punto guadagnato fa morale in vista della prossima gara in casa dell’Alessandria.

Classifica 4a giornata Girone A: Como 12, FeralpiSalò e Sudtirol 7, Piacenza°, Cremonese e Lumezzane 6, Alessandria 5, Renate e Albinoleffe 4, Giana Erminio° 2, Pro Piacenza 1, Olbia°° 0.

° una gara in meno

 

 

Attachment

ug1008_004 ug1008_035