I risultati del settore giovanile del 9 e 10 febbraio

I risultati del settore giovanile del 9 e 10 febbraio

BERRETTI Giana Erminio-Gozzano 2-2

È sembrata una prestazione da “Dottor Jakyll e Mister Hyde” quella offerta sabato dalla squadra di mister Andrea Chiappella contro il fanalino di coda Gozzano, in una gara che si è messa subito sui binari giusti per i biancazzurri, salvo terminare scialacquando una vittoria che pareva in cassaforte. Il vantaggio su rigore di Siciliano al 6’ e il raddoppio di Colleoni al 19’ chiudono sul 2-0 la prima frazione di gioco, ma nella ripresa, oltre ad un gol annullato a Pirola, nel giro di 7 minuti a cavallo della mezz’ora un blackout negli equilibri della Giana ha portato gli ospiti a pareggiare con Bruzzaniti al 30’ e a trovare il pareggio con Pepe al 37’. Mercoledì 13 febbraio si tornerà in campo alle ore 14.30 in casa del Piacenza per il recupero della 4ª giornata di ritorno, rinviata causa maltempo il 2 febbraio scorso. È stata una partita dai due volti: un primo tempo ottimo, con l’unica pecca di non aver chiuso la gara, mentre nel secondo tempo dopo un discreto avvio siamo incappati forse nei peggiori 30 minuti dell’anno, che ci sono costati la vittoriaanalizza mister ChiappellaIn questi casi si sbaglia tutti e sono situazioni che fanno parte del calcio. Bisogna ripartire conservando un atteggiamento positivo e facendo tesoro degli errori. Già mercoledì abbiamo un importante partita che ci permetterà di trasformare la rabbia e la delusione in prestazione”.

Classifica 5ª giornata di ritorno: Atalanta 52, Albinoleffe 38, Giana Erminio* 35, Novara* 32, Inter 29, Pro Patria* 24, Monza* 22, Renate* 21, Sudtirol* e Alessandria* 16, Pro Vercelli*, Piacenza* e Pro Piacenza° 13, Gozzano* 11. *una gara in meno; °esclusa (delib. 92TB)

Under 17 Giana Erminio-Monza 1-0

Vittoria in extremis, al termine di un’ottima prestazione, nel derby contro la quarta forza del girone, con la quale la squadra di mister Omar Barzaghi è riuscita a giocare alla pari sino al 48’, quando un calcio d’angolo battuto in area da Ferrigno ha trovato la via della porta, complice la deviazione del difensore monzese Ranzetti. La Giana tornerà in campo mercoledì 13 febbraio alle ore 15.00 a Novarello contro la capolista, per il recupero della 4ª giornata di ritorno rinviata causa maltempo il 3 febbraio scorso. “Ci sono partite nelle quali i 3 punti hanno un peso specifico diversocommenta mister BarzaghiQuesta è stata certamente una di quelle e la vittoria vale doppio, non soltanto perché è un derby e per il valore dell’avversario, ma per come è maturata: siamo stati in partita e in gestione della stessa per lunghi tratti, abbiamo avuto occasioni e abbiamo saputo soffrire quando necessario. Nel finale sono emerse le nostre qualità mentali, l’intensità e la voglia di vincere e il gol nel finale, che avrebbe potuto però arrivare prima, è la conseguenza di tutto ciò”.

Classifica 5ª giornata di ritorno: Renate* e Novara* 41, FeralpiSalò° 29, Monza 28, Pro Vercelli°* e Virtus Entella°* 26, Giana Erminio* e Alessandria 20, Cuneo 16, Pro Patria e Albinoleffe°* 15, Gozzano°** 8, Albissola 7. °già riposato; *una gara in meno

UNDER 16 Giana Erminio-Cuneo 3-1

Comincia in bellezza il girone di ritorno la squadra di mister Tommaso Fajdiga, che nell’anticipo della prima giornata batte in rimonta il Cuneo e lo aggancia in classifica a 10 punti. Dopo un primo tempo a reti bianche e il vantaggio ospite maturato al 4’ st, i biancazzurri raggiungono il pareggio al 18’ st con il gol di Triberti, ma è Falleni con una doppietta tra il 32’ e il 40’ a ribaltare la situazione e a consegnare ai padroni di casa tre punti importantissimi. “Sono molto soddisfatto della prestazione della squadracommenta mister FajdigaDopo un primo tempo un po’ confuso, dove siamo comunque riusciti a produrre un paio di occasioni gol interessanti, nella ripresa abbiamo proposto una delle migliori frazioni dell’anno: bene la reazione allo svantaggio inaspettato, bene la corsa e lo spirito di sacrificio e bene anche la qualità delle giocate. Dopo la sosta natalizia abbiamo sicuramente messo in mostra progressi importanti ed ora è di cominciare a raccogliere qualche frutto”.

Classifica 1ª giornata di ritorno: Novara 20, L.R. Vicenza 16, Renate e Sudtirol 11, Cuneo* e Giana Erminio* 10, Monza e Virtus Entella 9, Gozzano 8. *una gara in più

UNDER 15 Giana Erminio-Monza 1-1

Pareggio importante nel derby contro la seconda in classifica, maturato con voglia e determinazione dai ragazzi di mister Matteo Castelnovo dopo lo svantaggio subito al 2’ pt con il gol di Artusa. Con lo scorrere dei minuti la Giana è però cresciuta sempre più, trovando il pareggio al 29’ st con il rigore trasformato da Pala, ma nel bilancio complessivo della gara avrebbe senza dubbio meritato qualcosa in più. Giovedì 14 febbraio la Giana tornerà in campo alle ore 15.00 a Novarello per il recupero della 4ª giornata di ritorno rinviata causa maltempo il 3 febbraio scorso. “Sono certamente soddisfatto della prestazione offerta dai ragazzi, che dopo un approccio timoroso, complice anche il gol subito dopo solo un minuto di gioco, hanno giocato con orgoglio e determinazione creando numerose occasioni e a tratti anche delle discrete trame di gioco, contro un avversario che ci ha concesso pochi spazi e ci attendeva nella propria metà campo per ripartireanalizza mister CastelnovoDobbiamo proseguire su questa strada, mi auguro che i ragazzi raccolgano da questa prestazione la consapevolezza che spesso in partita viene a mancare e che non ci permette di esprimerci al massimo delle nostre potenzialità. Avremmo meritato anche qualcosa in più in termini di risultato, però ritengo che sia un ottimo punto di ripartenza per affrontare il resto del campionato”.

Classifica 5ª giornata di ritorno: Renate* 43, Monza 34, Virtus Entella° e Pro Patria 31, Alessandria 26, Novara* 25, FeralpiSalò° 21, Pro Vercelli° 19, Giana Erminio* 18, Gozzano°* 17, Albinoleffe° 16, Cuneo 14, Albissola 3. °già riposato; *una gara in meno.

 

Foto: Giana-Monza Under 15 GM Photo di Genna Maurizio

Attachment

51077067_2192023237522776_7018941645110378496_o