I risultati del settore giovanile: solo vittorie!

L’ultimo di novembre è stato il weekend perfetto per il settore giovanile biancazzurro, che ha realizzato bottino pieno in tutte le gare disputate, con una vera e propria pioggia di gol.

Berretti Giana Erminio-Pro Piacenza 3-0

Sabato pomeriggio la squadra di mister Eugenio Sartirana ha regalato ai tifosi una vittoria netta e rotonda, che mancava da tre turni e che si è riscattata con un 3-0 rifilato al Pro Piacenza davanti al pubblico di casa. Un gol per tempo, più uno nei minuti di recupero, portano la firma di Bonomi (23′ pt), Bramante (10′ st) e Panza (47′ st), ovvero due centrocampisti e un attaccante, grazie ai quali la Giana fa un balzo in classifica prima di cimentarsi con la capolista Inter, sabato prossimo. Da segnalare che Pro Patria e Albinoleffe, davanti ai biancazzurri in classifica, devono ancora osservare il turno di riposo previsto dal campionato.

Classifica girone A: Inter 25, Albinoleffe* 22, Alessandria 20, Pavia 19, Torino 17, Pro Patria* 16, Prato e Giana Erminio 14, Cuneo 13, Renate e Carrarese* 12, Pro Piacenza* 9, Lucchese 8, Savona 5, Pistoiese 2.

* turno di riposo ancora da osservare

Under 17 FeralpiSalò-Giana Erminio 0-1

La prima vittoria non si scorda mai, nemmeno quando arriva alla 12a giornata di campionato e il sapore è ancor più dolce se contribuisce a far staccare la squadra dall’ultima posizione in classifica. I ragazzi di mister Vitaliano Bassani vincono in trasferta sul campo della FeralpiSalò grazie al gol vittoria di Mastrototaro, che ha siglato un vantaggio arrivato dopo soli 4′ di gioco e mantenuto strenuamente sino al 90′. La Giana guadagna due posizioni e attende l’ultima giornata di andata, domenica prossima, per ospitare il fanalino di coda Brescia.

Classifica girone B: Inter e Renate 28, Albinoleffe 27, Atalanta 25, Mila e FeralpiSalò 19, Cremonese 18, Pro Piacenza 16, Reggiana 15, Cagliari 13, Lumezzane 8, Giana Erminio, Carpi e Brescia 7.

Under 15 Giana Erminio-Cremonese 4-3

Dopo una serie di gare ricche di gol, nelle quali venivano beffati in extremis, i ragazzi guidati da mister Omar Barzaghi domenica in casa della Cremonese hanno portato a casa il bottino pieno, con un totale di sette gol segnati nel corso della partita. Ad aprire le marcature è stata la Giana, che con Colleoni all’8′ pt ha portato in vantaggio i biancazzurri; al 27′ un fallo del portiere della Cremonese su Nichetti porta all’espulsione dell’estremo difensore e al calcio di rigore, che lo stesso Nichetti trasforma raddoppiando il vantaggio. Nella ripresa al 3′ Rapisarda accorcia le distanze per la Cremonese, ma dopo soli 2′ è ancora Nichetti a segnare il terzo gol per la Giana e la doppietta personale; le emozioni si susseguono e tra il 9′ e il 15′ Vaghi e Rapisarda riportano il risultato in parità, ma arriva Mastinu al 24′ a segnare il definitivo gol vittoria per la Giana. Domenica prossima è prevista una sosta di campionato e i ragazzi di mister Barzaghi torneranno in campo con il Como domenica 13 dicembre, per l’ultima giornata del girone di andata.

Classifica girone B: Atalanta 28, Inter 26, Milan 22, Cagliari 18, Como e Renate 17, Cremonese 11, Reggiana e FeralpiSalò 8, Giana Erminio 7, Pro Piacenza 5, Albinoleffe 4.

Attachment

feralpi-giana 0-1