Il film del campionato 2015/16

Terminato domenica, dopo 34 partite, anche il Campionato di Divisione Unica Lega Pro 2015/16. Per la Giana Erminio si tratta della seconda stagione della sua storia nella Terza Serie, che come la prima si è conclusa con la salvezza diretta senza passare dai playout. Una salvezza ottenuta con la vittoria a Padova con due giornate d’anticipo, nonostante alti e bassi nel corso del campionato, che comunque hanno portato ad un risultato importantissimo per un club come il nostro, che si è cimentato con società di grande spessore e tradizione, in un girone dall’elevato livello tecnico.

Il film del campionato della Giana

Se volete rivivere tutte le gare dalla prima all’ultima – 10 vittorie, 12 pareggi e 12 sconfitte – potete cliccare sulle “fixture” presenti in home page del nostro sito: sono i quadratini azzurri che trovate sotto il menù principale, con la data della partita e il risultato; cliccandoci sopra si aprirà una pagina con il comunicato e la fotogallery della relativa gara. Per far scorrere la striscia delle fixture e scoprire tutte le partite è sufficiente cliccare sulle frecce situate ai due estremi.

I verdetti del Girone A

Cittadella promossa direttamente in Serie B dopo un solo anno di Lega Pro, mentre Pordenone, Bassano e Alessandria ai playoff, che si giocheranno con il primo turno domenica 15 maggio secondo i seguenti accoppiamenti: Lecce-Bassano (ore 15.30 in diretta su RaiSport), Pisa-Maceratese (ore 16.00), Pordenone-Casertana (ore 18.00) e Foggia-Alessandria (ore 20.45). Gare secche, con tempi supplementari e rigori in caso di parità, per l’accesso alle semifinali che si svolgeranno invece in gare di andata e ritorno il 22 e il 29 maggio, mentre la finalissima per la Serie B si deciderà, sempre con andata e ritorno, il 5 e il 12 giugno. Per restare aggrappati alla Lega Pro, invece, i playout del Girone A vedranno sfidarsi Albinoleffe-Pro Piacenza e Cuneo-Mantova in gare di andata e ritorno il 21 e il 28 maggio.

Attachment