L’arbitro di Giana-Monza: i precedenti

L’arbitro di Giana-Monza: i precedenti

È stato designato Nicolò Marini di Trieste, assistito da Mattia Segat e Federico Polo-Grillo di Pordenone, per dirigere GIANA ERMINIO-MONZA, gara valida per la 34ª giornata di campionato in programma domenica 7 aprile alle 16.30.

Precedenti e statistiche

Il signor Marini di Trieste, al terzo anno nell’organico della CAN Pro, ha all’attivo 39 presenze fra Coppa Italia e campionato Serie C, nell’ambito delle quali ha estratto 143 cartellini gialli e 10 rossi, di cui uno solo diretto, assegnando 15 rigori. L’arbitro triestino ha già calcato il “Città di Gorgonzola” in occasione della 18ª giornata del campionato 2016/17, l’11 dicembre 2016, nella gara pareggiata 0-0 con il Prato e che vide 3 ammonizioni per la Giana e 2 per gli ospiti. Sono due, invece, i precedenti di Nicolò Marini con il Monza, diretto sia nell’attuale stagione che nella scorsa: il 2 febbraio 2019, per la 24ª giornata di campionato, ha infatti arbitrato Monza-Sambenedettese, terminata 3-2 con tre ammonizioni per i padroni di casa e due per gli ospiti, ai quali è stato anche assegnato un rigore; il 30 dicembre 2017, nella gara valida per la 21ª giornata, il signor Marini ha diretto Monza- Pistoiese, finita con un’altra vittoria dei padroni di casa per 3-1 (il terzo gol portava la firma di Luca Giudici, oggi numero 27 della Giana), con un cartellino giallo per loro e tre per gli ospiti.