Settore giovanile: i risultati del 28-29 marzo

Una stupefacente vittoria nei minuti di recupero e due sconfitte per le selezioni giovanili della Giana Erminio, che hanno chiuso il mese di marzo e devono pensare allo sprint finale.

Berretti Alessandria-Giana Erminio 1-2

Vittoria in rimonta e risultato ribaltato nel giro di due minuti, quelli che vanno dal 91′ al 93′ e che regalano tre punti pazzeschi alla squadra di mister Luca Balestri. In casa dell’Alessandria, la Giana subisce il possesso palla e il pressing degli avversari, con Dini che un paio di volte è impegnato alle parate nel corso del primo tempo. Il gol dei padroni di casa, tuttavia, arriva solo al 37′ con un diagonale di Casula e a questo punto si fa vedere la reazione della Giana, che cerca in tutti i modi un pareggio che arriva a tempo scaduto, al 46′, grazie al difensore Vezzani che spunta dalla mischia in area e infila la porta dei padroni di casa. A questo punto non resta che crederci e mentre l’Alessandria sbaglia un gol a pochi passi dalla porta, bomber Romanini aggancia di testa un calcio d’angolo di Tomasoni e insacca per la rete della vittoria. La Giana sale così a 38 punti, -7 dalla zona interessata alla “fase finale” del torneo: partecipano alle finali nazionali le prime quattro squadre di ciascun girone, ma solo quelle le cui società appartengono alla Lega Pro; per il girone A, quindi, il Torino secondo in classifica è escluso e attualmente la Giana si trova in quinta posizione, dietro alla Cremonese da cui dista, appunto, 7 lunghezze. Da tentare di colmare nelle restanti sei gare, a partire dal prossimo 11 aprile.

Classifica Berretti girone A: FeralpiSalò 59, Torino 57, Novara 49, Como 47, Cremonese 45, Giana Erminio 38, Monza 33, Lumezzane 32, Alessandria e Pavia 29, Pro Patria 28, Pro Piacenza 26, Varese 24, Albinoleffe 22, Renate 16, Savona 8.

 

Allievi Pro Piacenza-Giana Erminio 2-0

Sconfitta amara per la squadra di mister Mauro Bonomi, che in casa del fanalino di coda Pro Piacenza subisce un gol per tempo e torna a casa con zero punti in tasca. Visoni al 17′ pt e Brauner al 36′ della ripresa mettono a segno la terza vittoria della stagione, mentre per i biancazzurri si tratta della seconda sconfitta consecutiva, alla quale ci sono da aggiungere due giocatori infortunati ai quali fare gli auguri di pronta guarigione: Emanuele Ghetti che ha rimediato cinque punti di sutura alla testa per uno scontro di gioco con un avversario e il portiere Andrea Lodini che in uscita ha trovato la testa dell’attaccante avversario, con il risultato di sette punti di sutura sopra l’arcata soppraciliare. Ora pausa pasquale e poi testa al Como, da affrontare il prossimo 12 aprile.

Classifica Allievi Profesisonisti Lega Pro girone B: Reggiana 56, Atalanta 45, FeralpiSalò 44, Cremonese 43, Como* 39, Albinoleffe 36, Inter* 35, Lumezzane 30, Giana Erminio 27, Milan 22, Parma e Renate 19, Pro Piacenza 15, Varese 14.

*una gara in meno

 

Giovanissimi Giana Erminio-Atalanta 1-6

Pronostico rispettato in pieno per la gara casalinga della squadra di mister Luciano La Camera contro la capolista indiscussa Atalanta. I biancazzurri reggono per tutto il primo tempo, quando alla sfortunata autorete di Galbiati al 26′ rimedia subito il gol di Marelli al 29′. Nella ripresa tuttavia i bergamaschi dilagano andando a segno con cinque gol, quattro dei quali ad opera di Schmalbach (7′ st, 9′ st, 15′ st, 35′ st) ed uno con Cavalli (14′ st). I classe 2000 della Giana non hanno smesso comunque di lottare: auguri agli infortunati difensori Michael Tasca e Alberto Valietti, che hanno rimediato, rispettivamente, una notte d’osservazione in ospedale e cinque punti di sutura.

Classifica Giovanissimi Professionisti girone B: Atalanta 63, Inter 59, Milan 53, Cagliari 33, Pro Piacenza 32, Cremonese 31, Monza 30, Como 29, Lumezzane 28, Renate 26, Albinoleffe 25, FeralpiSalò 23, Giana Erminio 15, Arezzo 6.

Attachment

Berretti-Salo_048