Settore giovanile: poker Berretti

Berretti Giana Erminio-Alessandria 4-2

Si chiude nel migliore dei modi il girone di andata dei ragazzi di mister Eugenio Sartirana, che dopo il difficile mese di dicembre sono tornati alla vittoria regalando al pubblico amico un poker con l’Alessandria. Protagonista di giornata è stato Bramante, capocannoniere biancazzurro, che ha messo a segno una tripletta con la quale ha scalato anche la classifica cannonieri del girone: a quota 9 gol, secondo alle spalle di Castelli dell’Albinoleffe e a pari merito con Rover dell’Inter e Verde e Spanò del Lumezzane. Bramante va a segno al 9’ pt, mentre al 38’ pt Guerrini raddoppia e al 43’ pt Sala per i Grigi accorcia le distanze su punizione. Subito dopo, però, l’Alessandria rimane in dieci uomini per il rosso diretto a Cirio, mentre al 5’ st Bramante triplica il vantaggio biancazzurro; all’11’ st viene ripristinata la parità numerica per l’espulsione di Bonelli a causa di un doppio giallo e al 27’ è ancora Sala ad accorciare per gli avversari, sempre su punizione, ma allo scadere Bramante sigla il terzo sigillo, che significa poker. “Abbiamo fatto veramente una buona prestazione, dove abbiamo avuto quasi sempre il controllo della partita – è l’analisi di mister Sartirana al termine del match – Sono abbastanza soddisfatto per questa vittoria, soprattutto perché è arrivata dopo un mese dove si sono susseguiti una serie di passaggi a vuoto”

Classifica 13a giornata Girone A: Inter 32, Como 30, Cremonese 26, Torino 23, FeralpiSalò 21, Giana Erminio 19, Renate 18, Lumezzane 16, Sudtirol 14, Parma, Piacenza, Albinoleffe e Alessandria 13, Pro Piacenza 10.

Under 17 Olbia-Giana Erminio 3-1

Trasferta con ko quella dei ragazzi di mister Omar Barzaghi, che ad Olbia hanno disputato una gara difficile, giocata quasi del tutto sotto una violenta grandinata. Il primo gol arriva alla mezz’ora a causa di una sfortunata deviazione in autorete di Valietti su un tiro del sardo Vargiu, ma al termine del primo tempo due ripartenze dei padroni di casa regalano altrettanti gol all’Olbia, grazie alle marcature di Malatesta e Scalas. Nella ripresa si fa vedere la reazione biancazzurra e Nichetti accorcia le distanze, ma i sardi sono attenti a controllare e chiudono la gara portando a casa l’intera posta in palio.

Classifica 1a ritorno Girone A: FeralpiSalò 28°, Como 27°, Albinoleffe°, Renate e Lumezzane 21, Pro Piacenza 18, Cremonese 17, Alessandria 14, Sudtirol 13, Olbia 7, Giana Erminio 5, Piacenza 4°.

° una gara in meno

Under 15 Olbia-Giana Erminio 0-0

Prosegue il cammino degli Under 15 guidati da mister Matteo Castelnovo, che dalla lunga trasferta ad Olbia tornano a casa con un punto che gli consente di mantenere la quinta posizione in classifica. Termina infatti a reti inviolate la gara valida per la prima giornata di ritorno, contro una squadra coriacea che è riuscita a fermare la corsa dei biancazzurri.

Classifica 1a di ritorno Girone A: Como°, Cremonese e Sudtirol 26, Renate 21, Giana Erminio 17, FeralpiSalò 15°, Albinoleffe 14, Alessandria e Piacenza 13, Lumezzane e Pro Piacenza 11, Olbia 2.

° una gara in meno

Attachment

GE0114_057 GE0114_063