I risultati del settore giovanile 2 e 3 marzo

I risultati del settore giovanile 2 e 3 marzo

BERRETTI Giana Erminio-Novara 2-2

Alti ritmi per lo scontro fra terza e quarta del girone, dove i ragazzi di mister Andrea Chiappella avrebbero forse potuto approfittare di più della superiorità numerica per oltre un tempo di gioco, ma entrambe le squadre hanno messo in campo una prestazione di grande carattere. La Giana parte all’attacco e all’8’ Pirola la spunta in una mischia in area mettendo a segno il gol del vantaggio, ma all’11’ è Drago del Novara che con una punizione sotto l’incrocio pareggia i conti. Poco prima del duplice fischio Siciliano in spaccata ristabilisce il vantaggio, ma il Novara non ci sta e al 3’ della ripresa Ornaghi batte Rota. Dopo altri 45 minuti giocati ad altissimi ritmi, il pareggio è il risultato finale. “C’è rammarico perché fino all’ultimo abbiamo cercato con insistenza la vittoria, che purtroppo non è arrivata – commenta mister Chiappella – Il loro gol del pari ad inizio ripresa ci ha un po’ stravolto i piani, ma la squadra ha fatto un’ottima prestazione. Credo che si sia vista una gran bella partita, sia da un punto di vista tecnico che dell’intensità tra due ottime compagini: a mio parere queste sono le partite che giovano al percorso di crescita dei ragazzi. La strada è quella giusta, i ragazzi lo sanno. È un campionato estremamente equilibrato, il punto potrebbe rivelarsi davvero prezioso. Già da lunedì spingeremo ancora più forte per preparare al meglio la trasferta di Vercelli!”

Classifica 8ª giornata di ritorno: Atalanta 61, Albinoleffe 42, Novara 40, Giana Erminio 36, Inter 33, Monza 30, Pro Patria 29, Renate 28, Sudtirol 23, Pro Vercelli 22, Alessandria e Piacenza 18, Pro Piacenza* 13, Gozzano 12. * esclusa (delib. 92TB)

UNDER 17 Pro Vercelli-Giana Erminio 1-2

Torna alla vittoria la squadra di mister Omar Barzaghi e lo fa con una bellissima prestazione corale: al 13’ pt Ferrigno, servito da Marzullo, apre le danze con un eurogol in rovesciata che si infila sotto la traversa, ma al 44’ pt la Pro Vercelli pareggia con Maggio, abile ad inserirsi e a beffare De Carlo; nella ripresa la Giana rientra in campo decisa e al 5’ st Nappo dal limite raccoglie un passaggio da dietro e con un gol a incrociare ristabilisce il vantaggio biancazzurro. Da segnalare al 37’ st il rigore parato da De Carlo, che salva il risultato e consegna i 3 punti alla Giana. “Ennesima partita del girone di ritorno nella quale la squadra ha dimostrato maturità e capacità di stare in campo, sia sotto l’aspetto tattico che mentale – commenta mister Barzaghi – per questo un plauso va fatto a tutti i componenti della rosa. Adesso arriva la parte più difficile, ovvero il mantenere queste prestazioni fino alla fine della stagione, per cercare di raggiungere ampiamente gli obiettivi che ci siamo prefissati”.

Classifica 8ª giornata di ritorno: Novara 53, Renate° 43, FeralpiSalò° 38, Monza 37, Pro Vercelli°* 32, Virtus Entella°* 28, Giana Erminio 26, Pro Patria e Alessandria 20, Albinoleffe° e Cuneo° 16, Gozzano° 15, Albissola° 9. °già riposato; *una gara in meno

UNDER 15 Pro Vercelli-Giana Erminio 1-1

Bella partita dei ragazzi di mister Matteo Castelnovo, che in casa della Pro Vercelli strappano un pareggio importante che rende merito alla prestazione del collettivo. Dopo un primo tempo terminato a reti inviolate, nella ripresa i padroni di casa passano in vantaggio al 16’ con Cocino, ma la Giana si compatta e al 32’ Piazza ristabilisce il pareggio, agganciando un calcio di punizione dalla trequarti di Sciortino. È stata giocata un’ottima partita, i ragazzi hanno fatto una prestazione importante su un campo difficile e contro una squadra di livello – analizza mister Castelnovo – Abbiamo anche espresso una buona qualità di gioco in fase di costruzione, occupando molto bene il campo e mantenendo il controllo per ampi margini di gara. Abbiamo sofferto l’individualità e la fisicità di alcuni loro giocatori, ma anche in fase difensiva abbiamo giocato una buonissima partita, soprattutto in termini di sacrificio ed aiuto reciproco. I ragazzi oggi hanno dimostrato di avere personalità e soprattutto hanno lottato fino alla fine per non perdere la partita e dopo il pareggio per provare anche a vincerla. Non posso che essere soddisfatto, perché il pareggio ritengo sia il risultato più corretto per quanto visto in campo, ma al di là del risultato ho visto un gruppo che ha dimostrato di non essere inferiore a nessuno quando riesce a giocare con consapevolezza e con questa grande determinazione”.

Classifica 8ª giornata di ritorno: Renate° 52, Monza 40, Virtus Entella° e Pro Patria 37, Alessandria 32, Pro Vercelli° 26, Albinoleffe° e Novara 25, Giana Erminio 23, FeralpiSalò° 22, Gozzano° 20, Cuneo° 14, Albissola° 3. °già riposato

Attachment

spoglaitoio