Matthias Solerio ritorna in biancazzurro

Matthias Solerio ritorna in biancazzurro

A.S. Giana Erminio comunica di aver acquisito in data odierna e sino al 30 giugno 2019 le prestazioni
sportive di Matthias Solerio, svincolato dal L.R. Vicenza Virtus in occasione dell’ultima sessione di
calciomercato invernale.

Solerio & Giana, andata e ritorno

Terzino sinistro nato a Cernusco sul Naviglio il 1 novembre 1992, Matthias Solerio è stato prelevato nel
2011 da mister Cesare Albè dal vicino Bussero, in Promozione, per venire a rinforzare la difesa della Giana,
che nella stagione 2011/12 aveva militato nella stessa categoria. In biancazzurro Solerio è stato tra i
protagonisti della cavalcata dalla Promozione alla Lega Pro vincendo i successivi tre campionati consecutivi, ma rimanendo ancora con la Giana e mettendosi in luce tra i professionisti con 85 presenze e 4 gol, al punto che, nel gennaio 2017, è arrivata per lui la chiamata dall’Avellino in Serie B, dove scende in campo 4 volte.
Nella stagione 2017/18 la squadra campana lo cede in prestito alla Reggina, nel girone C di Serie C, dove
gioca titolare sino a gennaio, per poi passare all’Albinoleffe, totalizzando nel complesso 29 presenze al
termine della stagione. All’inizio del campionato 2018/19 viene ingaggiato dal L.R. Vicenza, squadra con la
quale scende in campo 12 volte segnando anche un gol contro il Sudtirol.

Con il suo ritorno alla Giana, Matthias Solerio giocherà con la maglia n. 14.

“Non ho tante parole perché sono emozionatissimo, come se fosse la prima volta – commenta Matthias
Solerio – non vedo l’ora di dare il mio aiuto a questa società, alla quale devo tanto”.

Attachment

sole