Amichevole BRESCIA-GIANA ERMINIO 2-0

Il secondo test amichevole della stagione, giocata al Comunale di Palazzolo sull’Oglio contro il Brescia di Cristian Brocchi, finisce con la sconfitta 2-0 per la Giana Erminio.

In partenza la Giana aspetta, studia e lascia giocare l’avversario, che al 4’ guadagna il primo corner, allontanato da Perico senza problemi. Dopo i primi cinque minuti anche gli uomini di Albè provano le prime incursioni in area, con Gullit nel ruolo di prima punta e un aggressivo Chiarello che si fa vedere in profondità. All’11’ Morosini prova la conclusione di destro dal limite, ma senza troppa convinzione e Viotti sicuro para a terra. Occasione Giana al 16’ con Okyere che dalla linea di fondo, sulla sinistra, crossa al centro per l’accorrente Iovine, che al volo prova la girata, ma Serraiocco blocca tra le mani. Risponde al 18’ il Brescia con Bonazzoli, che con un destro rasoterra fa uscire di poco la palla oltre il secondo palo. Bella azione della Giana al 24’, con Marotta che ruba palla a centrocampo e passa a Chiarello, il quale lancia Okyere in velocità, ma l’attaccante biancazzurro a distanza ravvicinata viene anticipato di un soffio da Calabresi. Al 30’ su punizione dalla trequarti per la Giana, battuta da Biraghi per Augello, la difesa bresciana allontana e fa partire Bonazzoli in contropiede, fermato senza fallo da Rocchi che lo recupera abilmente. Al 32’ punizione per la Giana dai 28 metri: Augello crossa in centro per Okyere, che di testa conclude poco sopra la traversa. Al 36’ è Chiarello che dal limite sinistro dribbla due difensori e cerca il tiro cross, che finisce alto oltre l’incrocio dei pali. Al 42’ passa il Brescia con Bisoli, che dal limite insacca a fil di palo un gol lampo. Un minuto più tardi sempre Bisoli sfugge sulla trequarti e cerca la conclusione di potenza, Viotti para senza trattenere, ma la difesa biancazzurra allontana il pericolo.

Spazio ai cambi nella ripresa: Bruno e Lella al posto di Okyere e Ferrari, Sosio per Rocchi. Nel Brescia Cistana per Boniotti e Arcari per Serraiocco. Al 4’ subito il Brescia si fa vedere con Bonazzoli che, servito da Morosini, sibila un diagonale che esce di pochissimo oltre il secondo palo, grazie alla deviazione di Viotti con la punta delle dita; subito dopo grande parata di Viotti su Nicola Lancini. Al 9’ ancora il Brescia con Morosini che dal fondo crossa in mezzo per Bisoli, che di prima conclude di potenza di poco alto sopra la traversa. Al 16’ Rosso, servito da Bisoli, raddoppia per il Brescia con un rasoterra all’angolino. Al 21’ bel tiro dal limite di Crociata all’angolino basso, che impegna Viotti nella parata a terra. A seguire girandola di cambi da ambo le parti. Al 33’ bel cross di Coly dalla sinistra, ma Perico quasi sulla linea anticipa tutti e allontana. Al 34’ su un’uscita a vuoto di Arcari arriva Lella che cerca la conclusione dalla sinistra, disturbato da due difensori e il suo tiro esce di pochissimo. Al 35’ Viotti si fa trovare ancora pronto in tuffo, deviando in angolo il destro di Strada dal limite dell’area. Al 40’ occasionissima Giana con Bruno, che aggancia al volo il preciso cross dalla sinistra di Augello ma conclude a lato di un soffio.

BRESCIA-GIANA ERMINIO 2-0

Brescia: Serraiocco (Arcari 1’ st), Boniotti (Cistana 1’ st), Lancini N. (Coly 32’ st), Calabresi, Modic (Martinelli 17’ st), Lancini E., Crociata (Oaida 26’ st), Bisoli (Mangraviti 17’ st), Bonazzoli, Morosini (Strada 26’ st), Rosso (Bertoli 26’ st). A disp: Arcari, Cistana, Coly, Somma, Mangraviti, Caracciolo, Martinelli, Oaida Razvan, Strada, Bertoli, Ndoj, Camara, Vassallo. Allenatore: Cristian Brocchi.

Giana Erminio: Viotti, Perico, Augello, Marotta (Brambilla 18’ st), Rocchi (Sosio 1’ st), Bonalumi, Chiarello (Capano 18’ st), Biraghi (Greselin 15’ st), Okyere (Bruno 1’ st), Ferrari (Lella 1’ st), Iovine (Tremolada 24’ st). A disp: Sanchez, Sosio, Solerio, Tremolada, Greselin, Brambilla, Capano, Bruno, Lella. Allenatore: Cesare Albè.

Direttore di gara: Signor Tremolada di Monza. Assistenti: Sig.ri Amantea di Milano e Salvalaglio di Legnano.

Marcatori: Bisoli 42’ pt, Rosso 16’ st

Angoli: 7-1

 

Attachment

20160727_175807_resized