L’arbitro di Giana Erminio-Albinoleffe

L’arbitro di Giana Erminio-Albinoleffe

Per la direzione della prima partita ufficiale della stagione 2019/20 Giana Erminio-Albinoleffe, valida per la prima giornata della fase eliminatoria di Coppa Italia Serie C, in programma domenica 4 agosto alle ore 16.30 allo Stadio “Città di Gorgonzola”, è stato designato Eugenio Scarpa di Collegno, assistito da Stefano Franco di Padova e Alessandro Munerati di Rovigo.

Storia, statistiche e precedenti

Arbitro neopromosso dalla Can D, il signor Scarpa di Collegno domenica 4 agosto scenderà in campo per la sua prima presenza in Can Pro. Con un tweet del 22 luglio scorso, la sezione AIA di Collegno ha pubblicato la foto di un sorridente Eugenio Scarpa e augurato in bocca al lupo al proprio associato, impegnato il giorno successivo nel raduno degli arbitri a Sportilia, il primo della Can Pro, che è stata l’occasione per conoscere il nuovo designatore Antonio Damato: presenti anche Giovanni Di Liberatore, Paolo Calcagno, Maurizio Ciampi ed Emilio Ostinelli, componenti della Commissione arbitrale; alla riunione con gli arbitri e gli assistenti sono intervenuti il Presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli, il Presidente dell’Aia Marcello Nicchi e il Segretario generale Emanuele Paolucci. “Siamo una squadra con una grande autonomia – ha detto Ghirelli – Devono esserci regole e rispetto per il difficile lavoro di arbitri ed assistenti in formazione. Basta con le proteste, basta con gli isterismi. La serie C cambia pelle, noi siamo la Lega dei pulmini, dell’educazione e di chi sa che ha un progetto vincente”.

Negli ultimi tre anni, al suo attivo Eugenio Scarpa ha 15 presenze nel campionato Nazionale Under 17, dove l’ultima partita arbitrata è stata il 2 giugno scorso, Genoa-Inter 1-1, valida per i quarti di finale del torneo che ha poi sorriso proprio ai nerazzurri, che in finale contro la Roma hanno vinto lo scudetto di categoria. Sempre nelle ultime tre stagioni, in tre anni In Serie D Eugenio Scarpa ha invece arbitrato 29 gare, assegnando 157 cartellini gialli, 7 doppi gialli, 5 rossi e 16 rigori; l’ultima gara arbitrata in categoria risale al 19 maggio scorso, Reggio Audace-Fanfulla 3-1 (d.t.s.) valida per la semifinale playoff, con la particolarità record di aver visto estrarre dal direttore di gara 14 cartellini gialli, un doppio giallo, un rosso diretto e assegnare due rigori.

 

 

Attachment

arbitro scarpa