Premio Speciale MilanoSportiva

Lunedì 15 dicembre presso il Quanta Village di Milano si è tenuta la prima edizione dei “MilanoSportiva Awards”, i riconoscimenti assegnati dal sito MilanoSportiva.com al meglio dello sport di Milano e provincia dell’anno 2014. I premi sono volti a valorizzare le eccellenze sportive che si sono contraddistinte per il loro contributo allo sviluppo dello sport; che si sono contraddistinte per il loro agonismo e per l’esempio, professionale e di vita, che hanno saputo trasmettere; che si sono contraddistinte per il grande risultato sportivo raggiunto nella loro singola disciplina; che si sono contraddistinte per il corretto rapporto professionale con colleghi, giornalisti e tutto il mondo attorno al quale ruota l’universo sport. I vincitori dei premi sono stati scelti da un’accurata giuria di giornalisti e tecnici dell’informazione che, tramite un apposito modulo, hanno votato le singole categorie in concorso. La Giana Erminio ha ottenuto 10 voti su 10.

Premio Speciale alla Giana Erminio

La Giana Erminio ha ricevuto dalle mani di Silvio De Rossi, direttore di Leonardo.it,  il “Premio Speciale MilanoSportiva”, con la seguente motivazione: il premio speciale è riservato ad un’esperienza sportiva di spessore, fondata su un reale spirito sportivo; tale spirito è stato dimostrato dalla Giana Erminio, che in tre stagioni è passata dal campionato di Promozione al calcio professionistico della Lega Pro”. In rappresentanza di tutti i protagonisti che hanno reso possibili queste tre fantastiche promozioni, hanno ritirato il premio il capitano Marco Biraghi e il vice-capitano Matteo Marotta, che da sei stagioni consecutive vestono la maglia della Giana Erminio.

Nel corso della serata, fra gli altri sono stati premiati il calciatore del Torino, ma legnanese d’origine, Matteo Darmian come “Atleta Maschile dell’anno”, la campionessa di pattinaggio artistico Valentina Marchei come “Atleta Femminile dell’anno”, l’Hockey Club Milano Quanta, appena insignita dell’Ambrogino d’Oro, come “Squadra Maschile dell’anno”, le campionesse in carica del campionato di Serie A del Rugby Monza come “Squadra Femminile dell’anno”, la Pallanuoto Bpm Sport Management come “Squadra Rivelazione dell’anno”, il settore giovanile del Milan ed il suo responsabile Filippo Galli come “Miglior Settore Giovanile dell’anno”.

 

Foto Chiara Barbieri

Attachment

0C5A0178 10846071_10152404424097583_8960291934900124029_n