Alla scoperta del Lentigione

Domenica 6 novembre alle 15.00 appuntamento allo stadio Camp Nov di Sorbolo Mezzani (PR) per i ragazzi di mister Chiappella, che saranno ospitati dal Lentigione per la 12ª giornata di campionato Serie D 2022/23.

La scorsa stagione, quella gialloblù è stata, a tutti gli effetti, la squadra rivelazione del campionato. Ha chiuso il girone D al terzo posto in classifica, alle spalle del Rimini e con gli stessi punti del Ravenna. Ma la corsa del Lentigione non si è fermata qui, ha vinto i play-off, battendo fuori casa 2 a 0 proprio il Ravenna e sperando in una storica riammissione in Lega Pro che però non è arrivata.

La nuova stagione si è subito rivelata complicata e anche poco fortunata. La società è ripartita dalle conferme di alcuni uomini d’esperienza e da un allenatore nuovo (quello vecchio, Serpini è andato al Ravenna dove è stato esonerato questa settimana), la panchina è stata affidata a Romulo Togni, che a fine settembre (con la squadra a 3 punti con 0 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte) è stato sollevato dall’incarico. Al suo posto è arrivato Eugenio Benuzzi, allenatore conosciuto in Emilia e in categoria: qui ha, infatti, allenato la Correggese, il Mezzolara e il Forlì. Purtroppo un malore durante la gara contro il Mezzolara lo ha obbligato a sospendere l’attività e l’8 ottobre la panchina è stata affidata a Paolo Beretti, lo scorso anno alla Bagnolese.

Il lavoro sta dando ora i suoi frutti, i gialloblù sono imbattuti da 3 turni e sono così usciti dalla zona play-out. I risultati sono combaciati anche con il cambio di modulo che vede il Lentigione giocare con il 3-4-2-1. Nell’ultimo mese anche1 nuovo innesto di peso, dal Sassuolo è arrivato Minel Sabotic, con un passato anche in Lega Pro.

Il Lentigione occupa attualmente il 15° posto in classifica con 11 punti all’attivo, ottenuti grazie a 2 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte, per un totale di 15 gol fatti e 18 subiti. E’ reduce dal pareggio per 1-1 in casa del Sant’Angelo – in rimonta con il gol di Rossi – domenica scorsa, Decisamente equilibrato l’andamento dei parmensi paragonando le prestazioni fra trasferta e casa, dove hanno conquistato una vittoria, 3 pareggi e 2 sconfitte, mettendo a segno 9 gol e subendone 11.

 

 

Foto: Lentigione Calcio