I risultati del settore giovanile 12 e 13 ottobre

I risultati del settore giovanile 12 e 13 ottobre

BERRETTI Gozzano-Giana Erminio 1-2

Una gara che si decide tutta nel secondo tempo, dopo una prima frazione di gioco terminata a reti inviolate per la trasferta a Gozzano dei ragazzi di mister Andrea Chiappella. Al 13’ della ripresa, infatti, i padroni di casa si portano in vantaggio con un rigore trasformato da Olivato, ma passano pochi minuti che al 19’ Caferri trova il pareggio su calcio d’angolo, mandando in rete di testa il cross dalla bandierina agganciato da Colleoni e rimesso in mezzo all’area; al 36’ arriva poi il gol vittoria di Maspero, che ribatte in rete una respinta del portiere su una conclusione dal fondo. “Sono contento per i ragazzi, una vittoria pesante ottenuta in trasferta contro una squadra fisica ed esperta, che nelle prime partite ha raccolto molto meno di quanto avrebbe meritato – commenta mister Chiappella – La prestazione nel complesso mi ha soddisfatto. Dobbiamo essere bravi a sfruttare la positività e l’entusiasmo che il risultato ti dà, ma dobbiamo mantenere equilibrio ed umiltà lavorando su tutto ciò che possiamo migliorare. Il campionato fino ad oggi ci dice che ogni partita è equilibrata e la differenza spesso è fatta da episodi, questo non va dimenticato e dobbiamo farci sempre trovare pronti per sfruttarli a nostro favore”.

Classifica 4ª giornata: Novara e Lecco 10, Giana Erminio e Como 7, Monza, Renate e Pro Vercelli 6, Pro Patria 3, Alessandria 1, Gozzano 0.

UNDER 17 Novara-Giana Erminio 3-0

Gara subito in salita per la squadra di mister Omar Barzaghi, che dopo un solo minuto di gioco subisce la rete dei padroni di casa ad opera di Pinotti e deve inseguire da subito. La partita è combattuta e la prestazione dei biancazzurri si alza di livello, ma la ricerca del gol lascia scoperti degli spazi che favoriscono il raddoppio e il tris del Novara nell’ultimo quarto d’ora di gioco. “Obiettivamente il Novara si è dimostrato superiore nei 90 minuti anche se il risultato è fin troppo largo – analizza mister Barzaghi – Dispiace per il gol subito dopo nemmeno 2 minuti per un errore difensivo.  Fino al 75′ i ragazzi poi hanno fatto quello che avevamo preparato, hanno mostrato intensità e aggressività crescenti e non posso rimproverare nulla a loro. Il raddoppio e il terzo gol sono frutto del tentativo di cercare il pareggio e del calo fisiologico dovuto ad una panchina troppo corta”.

Classifica 5ª giornata: Renate 15, Novara* 12, Monza 10, Pro Patria 9, Como e Lecco 7, Giana Erminio* 6, Pro Vercelli* e Alessandria 4, Olbia***, Gozzano e Pergolettese 1. *una gara in meno

UNDER 16 Padova-Giana Erminio 0-2

Esordio migliore non poteva esserci per la prima giornata di campionato dei ragazzi di mister Matteo Castelnovo, che dal difficile campo del Padova hanno portato a casa bottino pieno grazie ad un gol per tempo di Lorenzo Brambilla, che è andato a segno all’8’ pt e al 43’ st. “È da due mesi che aspettavamo questo momento, siamo riusciti ad ottenere una vittoria importante contro un avversario di assoluto valore, che sono certo sarà protagonista in questo campionato – commenta mister Castelnovo – Dopo un approccio iniziale un po’ timido, abbiamo trovato il vantaggio e mancato più volte il raddoppio nel corso del primo tempo, con delle ottime ripartenze che purtroppo non siamo riusciti a capitalizzare. Nel secondo tempo siamo riusciti a trovare maggior equilibrio, ci sono state occasioni da entrambe le parti, ma abbiamo certamente dimostrato di meritare questa vittoria. Dal mio punto di vista abbiamo ancora margini di crescita importanti, occorre migliorare in particolare nella gestione del possesso post riconquista nella metà campo difensiva ed in fase di ripresa e costruzione della manovra, ma anche nella lettura di alcune situazioni di gioco. Ora dobbiamo conservare l’entusiasmo per avere ancora maggior determinazione e fiducia, consapevoli di essere solo all’inizio di un lungo percorso”.

Classifica 1ª giornata: L.R. Vicenza, Giana Erminio, Novara e Pergolettese 3, Pro Patria e Monza 1, Gozzano*, Alessandria, Arzignano, Padova e Sudtirol 0. *riposo

UNDER 15 Novara-Giana Erminio 1-0

Contro la seconda forza del girone i ragazzi di mister Tommaso Fajdiga giocano una gara alla pari, mettendo in campo una super prestazione che solo il gol subito nei minuti finali ha reso vana in termini di risultato. “Devo fare i complimenti ai ragazzi. Hanno disputato una prestazione davvero maiuscola contro un avversario difficile, molto aggressivo in ogni zona del campo e fisicamente straripante – analizza mister Fajdiga – Siamo stati bravi a tenere le giuste distanze e a neutralizzare la loro superiorità numerica nella zona centrale del campo. Sfruttando meglio una serie di ripartenze, avremmo potuto andare in gol. Purtroppo l’abbiamo subito noi ad un minuto dal termine, quando il pareggio sembrava scritto. Avanti così e testa subito alla sfida con il Como!”

Classifica 4ª giornata: Renate 15, Novara* e Pro Vercelli* 12, Pro Patria 8, Monza 7, Giana Erminio*, Como, Alessandria e Lecco 4, Pergolettese e Gozzano 3, Olbia*** 1. *una gara in meno

Attachment

WhatsApp Image 2019-10-13 at 14.59.35(1)