Presentazione del libro per i 110 anni della Giana

Presentazione del libro per i 110 anni della Giana

Sarà presentato lunedì 11 novembre 2019 alle ore 20.30 presso il Cinema Teatro Argentia di Gorgonzola il libro “1909-2019 Centodieci anni. Giana Erminio, la favola in bianco azzurro”, scritto dal corrispondente della Gazzetta dello Sport Stefano Spinelli, con la prefazione del giornalista Nicola Binda. Una serata-evento, ad ingresso libero e con buffet aperto dalle 19.30, con dove saranno presenti l’autore, il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli, il Sindaco di Gorgonzola Angelo Stucchi, il presidente dell’A.S. Giana Erminio Oreste Bamonte, i giocatori della Prima Squadra e gran parte dei protagonisti e degli ex giocatori del passato, recente e meno recente, che hanno scritto con il proprio talento calcistico le pagine più belle raccontate nel libro: 224 pagine di ricerca delle fonti, con un’ampia raccolta di fotografie storiche e i racconti dalla viva voce dei protagonisti. Il libro sarà messo in vendita al prezzo di 15,00 euro e sarà acquistabile alla serata di presentazione, al Giana Shop durante le gare casalinghe di campionato e allo stand della Giana Erminio durante la Fiera di Santa Caterina il 23 e 24 novembre 2019.

Un Territorio, una Comunità

1909-2019: centodieci anni e non sentirli? Noi vogliamo farli sentire a tutti, invece, perché quando un sodalizio diventa ultracentenario la sua storia è patrimonio comune, di un territorio e di una comunità, attorno ai quali questi 110 anni si sono sviluppati. Il territorio è quello della Martesana, un’area storica della Lombardia situata a nord-est di Milano, attraversata dal Naviglio della Martesana: completato nel 1496 sotto la guida di Ludovico il Moro, scorre da Trezzo sull’Adda a Milano per una lunghezza totale di 38 km e affianca l´antica strada romana che coincide con l´attuale SS 11 Padana Superiore. La comunità è quella di Gorgonzola, la città che diede i natali al soldato Erminio Giana e che vide nascere, nel 1909, una squadra di calcio che con alterne vicende non ha mai smesso di giocare al gioco più bello del mondo, arrivando a far conoscere il “gustoso” nome di questa città in larga parte dell’Italia calcistica.

copertina Giana 3

La copertina del libro. Clicca per ingrandire

Introduzione del libro

“La Giana Erminio di Gorgonzola è l’unica squadra del calcio professionistico italiano ad avere un nome e un cognome. Quello dell’alpino Erminio Giana, il diciannovenne soldato gorgonzolese caduto al fronte durante la Prima Guerra Mondiale. Il club, fondato nel 1909 con la denominazione di Unione Sportiva Argentia, nel 1932 ha assunto il nome dell’alpino e nel 1946 è stata costituita l’Associazione Sportiva Erminio Giana. Negli ultimi 80 anni la società ha avuto solo sei presidenti e nel 2014, dopo aver vinto tre campionati consecutivi scalando le categorie dilettantistiche, è approdata in Lega Pro. È diventata così la terza squadra della Città Metropolitana di Milano, dopo Inter e Milan. Una favola in bianco azzurro che si snoda attraverso le storie e i personaggi di Gorgonzola, raccontati in questo volume attraverso le vittorie, ma anche le sconfitte, che sono le due facce dello sport. Dirigenti, allenatori e calciatori che hanno speso gran parte della loro vita per far crescere il club giorno dopo giorno e dieci di loro hanno raccontato a cuore aperto la propria esperienza attraverso testimonianze inedite. La Giana Erminio da 110 anni rappresenta il calcio a Gorgonzola, che non è solo uno sport dove l’unica cosa che conta è vincere ma è molto … molto di più”.

Attachment

foto comunicato presentazione copertina Giana 3