Benvenuto Erminio!

Benvenuto Erminio!

Si chiama Erminio e farà il suo esordio sul campo domenica 23 settembre in occasione di Giana-Imolese, prima gara casalinga della stagione 2018/19, quella in cui si festeggia un anniversario importante: i 110 anni dalla fondazione della società.

La nuova mascotte della Giana raffigura un leone e si richiama allo stemma della città di Gorgonzola, all’interno del quale due leoni rampanti reggono una torre. Prima di ogni partita disputata allo Stadio Comunale “Città di Gorgonzola”, Erminio entrerà in campo per salutare i tifosi e ricordare a tutti chi era Erminio Giana, la storia della nostra società: nativo di Gorgonzola, sottotenente del 4° Reggimento Alpini del Battaglione “Aosta”, Medaglia d’Argento al Valor Militare, caduto all’età di diciannove anni sulle trincee del Monte Zugna durante la Prima Guerra Mondiale, è “la storia” che si è voluta ricordare attraverso lo sport più bello del mondo; un omaggio d’altri tempi, che all’alba del XXI secolo non vogliamo rinnegare. Erminio Giana era un combattente, come lo sono i giocatori che dal 1909 scendono sul campo di Gorgonzola: 110 anni da leoni!